Imparare a mangiare bene per tutta la vita con semplicità e praticità

Imparare a mangiare bene per tutta la vita con semplicità e praticità!

 

Una alimentazione sana, varia ed equilibrata è un elemento essenziale per preservare la salute. Infatti, l’acquisizione di un corretto stile di vita è utile non solo per ritrovare il giusto peso e soddisfare le esigenze estetiche, ma anche per aiutare nella prevenzione e nel trattamento di numerose patologie.

Evitare la sindrome dell’oscillazione del peso è fondamentale per garantire il mantenimento a lungo termine dei benefici che derivano da una corretta alimentazione. A tale proposito è importante acquisire un metodo pratico e facilmente riproducibile che mediante un’accurata selezione qualitativa e quantitativa degli alimenti consenta di “fare la dieta sempre, senza sentirsi a dieta”.

La visita dietologica è effettuata da una specialista endocrinologa e da una nutrizionista che collaborano insieme per valutare il paziente dal punto di vista endocrino-metabolico,  escludendo eventuali cause endocrinologiche di sovrappeso/obesità o sottopeso ed elaborando un piano dietoterapico personalizzato.

Durante la prima visita, della durata di circa un’ora, il paziente verrà per prima cosa sottoposto ad una accurata anamnesi personale e familiare, in cui saranno raccolte informazioni relative ad eventuali patologie o a terapie in corso. L’incontro procederà con il colloquio nutrizionale, in cui verrà eseguita l’anamnesi alimentare atta a comprendere le abitudini alimentari e lo stile di via del paziente. A chiudere il primo colloquio sarà l’esame clinico che consiste nel calcolo dell’indice di massa corporea tramite la misurazione di altezza e peso, nella valutazione dei parametri antropometrici (circonferenza vita e fianchi) e nella bioimpedenziometria (BIA). Quest’ultimo esame consente di valutare in modo quantitativo e qualitativo  la composizione corporea ( massa magra, massa grassa, liquidi corporei e metabolismo basale) semplicemente mediante l’utilizzo di un apparecchio bioelettrico (bioimpedenziometro). C’è inoltre la possibilità di eseguire, in casi selezionati, un elettrocardiogramma (ECG).

Tutti i dati anamnestici e clinici saranno utilizzati per l’elaborazione di un piano dietoterapico personalizzato che tenga conto delle preferenze e delle abitudini del paziente e che sarà inviato nei giorni successivi al primo colloquio tramite e- mail o posta ordinaria.

I servizi offerti dalla nostra dietologia sono:

  • Elaborazione di piani alimentari personalizzati per soggetti in condizioni fisiologiche (gravidanza, allattamento, menopausa)
  • Elaborazione di piani alimentari personalizzati per soggetti in condizioni patologiche (sovrappeso e obesità, diabete mellito di tipo 1 e 2, dislipidemia, sindrome metabolica, patologie renali, patologie gastrointestinali, osteoporosi, celiachia, intolleranza al lattosio)
  • Elaborazione di particolari piani alimentari personalizzati per soggetti selezionati (diete chetogeniche, diete low-carb, diete per lo sportivo, diete vegetariane e vegane)
  • Gestione in equipe dei disturbi del comportamento alimentare
  • Educazione alimentare per bambini

L’onorario della prima visita è comprensivo, inoltre, di un primo controllo da effettuare a circa un mese dall’incontro iniziale, utile a perfezionare ulteriormente il proprio piano dietoterapico e ad eseguire un primo controllo dei parametri antropometrici.